Livigno, salvato escursionista ferito alla testa

Lombardia
©Ansa

L'uomo si trovava in un punto molto impervio, tra due salti di roccia. L'escursionista, che aveva riportato alcune ferite e un trauma cranico, è stato imbragato, recuperato e portato all'ambulanza

Ieri, intorno alla mezzanotte, il soccorso alpino ha salvato un escursionista in località Rin de Clus di Livigno, in provincia di Sondrio. 

L'allarme

L'allarme è arrivato intorno alle 19:30 da parte di una persona che aveva notato un uomo in difficoltà in un canale ripido. I soccorritori hanno verificato la posizione, lo hanno individuato e raggiunto. Si trovava in un punto molto impervio, tra due salti di roccia. L'escursionista, che aveva riportato alcune ferite e un trauma cranico, è stato imbragato, recuperato e portato all'ambulanza. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24