Chiuro, viene schiacciato da una lastra di marmo: grave operaio

Lombardia

Alcuni dipendenti erano intenti a movimentare un blocco di granito quando una parte della maxi-lastra si è staccata dal blocco piombando dall'alto sull'uomo. Quest'ultimo è stato schiacciato da una lastra pesante circa sette quintali

Un operaio di 54 anni è rimasto gravemente ferito a Chiuro, in provincia di Sondrio, in un incidente sul lavoro avvenuto all'interno di uno stabilimento di lavorazione del marmo. Alcuni dipendenti dell'azienda erano intenti a movimentare un blocco di granito, quando una parte della maxi-lastra si è staccata dal blocco piombando dall'alto sull'uomo. A quanto si apprende, il lavoratore, di origini indiane, è stato schiacciato da una lastra pesante circa sette quintali.

È stato trasportato in codice rosso a Varese

Sul posto sono intervenuti i soccorsi, giunti a Chiuro con un'ambulanza, e i vigili del fuoco del comando provinciale di Sondrio. Il 54enne, una volta stabilizzato, è stato trasportato con un elicottero all'ospedale di Circolo di Varese in codice rosso. La prognosi è riservata. Per la ricostruzione dell'incidente sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della caserma di Ponte in Valtellina, intervenuti insieme ai tecnici dell'Ats della Montagna addetti alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Milano: I più letti