Coronavirus, Inter e Suning donano un milione di mascherine

Lombardia

Proseguono i contributi del club nerazzurro nella lotta contro Covid-19: circa 200mila protezioni sono già distribuite in tutte le regioni. Il presidente Steven Zhang a China.org.cn: “Speriamo che esperienza cinese aiuti a contenere diffusione virus prima possibile” 

Inter e Suning International donano un milione di mascherine al Dipartimento della Protezione Civile Nazionale. Continuano dunque i contributi del club nerazzurro nella lotta al coronavirus, con una prima parte di questa donazione, circa 200mila mascherine, che ha già raggiunto l'Italia ed è in distribuzione in tutte le regioni (LA DIRETTA - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA).

Zhang: “Speriamo che esperienza cinese possa aiutare”

"La spedizione di successive tranche - scrive l'Inter in una nota - sarà disposta nelle prossime settimane in collaborazione con l'Ambasciata italiana a Pechino". Il presidente del club, Steven Zhang, a China.org.cn ha dichiarato: "Durante questo periodo di lotta mondiale contro il coronavirus, speriamo che l'esperienza cinese possa aiutare a contenere la diffusione del virus il prima possibile".

Milano: I più letti