Coronavirus, allerta ospedali: Lombardia chiede di assumere pensionati

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

La replica di Maria Rita Gismondo, la direttrice del reparto di microbiologia e virologia dell'ospedale Sacco di Milano, ad Agenda su Sky TG24. "No, assumiamo le nuove energie che sono pronte"

Per ora il sistema regge ma, se l'epidemia dovesse accelerare, allora potrebbe seriamente collassare. Da Cremona a Lodi, passando per Milano, è la prospettiva che filtra degli ospedali lombardi dove da venerdì scorso si lavora senza sosta per l'emergenza Coronavirus. "L'ospedale di Cremona è quello più sotto pressione assieme a quello di Lodi", ha spiegato l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, che lancia l'idea di "un albo delle disponibilità di figure professionali da utilizzare di volta in volta. Abbiamo bisogno di personale specializzato. Stiamo interloquendo col governo per inserire la possibilità di assunzione di pensionati, sia medici che infermieri". (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE)

La replica a Sky TG24

Non si è fatta attendere la risposta di Maria Rita Gismondo, la direttrice del reparto di microbiologia e virologia dell'ospedale Sacco di Milano, ad Agenda su Sky TG24. "Piuttosto che richiamare le persone che sono in pensione, che si può fare in un momento di emergenza, assumiamo le nuove energie che sono pronte. Sapevamo che saremmo rimasti scoperti di medici, e non solo in questo settore, diamo giusta soddisfazione ai giovani che aspettano di lavorare per noi nella Sanità. Lavorare in terapia intensiva, come medico e come infermiere, non è facile. Non è come lavorare in una medicina interna generale. Seve un addestramento, quindi non è possibile che vengano deviati da altri reparti, che non sono abituati alla rianimazione e alla terapia intensiva, verso la cura di questi pazienti. Abbiamo bisogno di rianimatori, ma soprattutto di infermieri che sappiano trattare questi pazienti. Non è una banale terapia per cui qualsiasi medico può avere una preparazione".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24