Piazza Fontana, spaccata targa del Comune dedicata a Giuseppe Pinelli

Lombardia
La targa dedicata a Giuseppe Pinelli (ANSA)

Era stata posata in piazza Segesta in occasione del 50esimo anniversario della strage. A denunciare l’accaduto è stato il presidente provinciale ANPI Milano, Roberto Cenati 

La targa dedicata a Giuseppe Pinelli dal Comune di Milano, posata in piazza Segesta in occasione del 50esimo anniversario della strage di piazza Fontana, "di cui Pinelli è stata la diciottesima vittima, è stata oltraggiata e spaccata" (LE FOTO). A denunciare "la gravissima provocazione" è stato il presidente provinciale dell'ANPI di Milano, Roberto Cenati, che chiede alle autorità competenti "di individuare i responsabili di questo ignobile atto".

Sala: "Ne metteremo una nuova"

Dell'episodio ha parlato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala: "Non basterà quanto accaduto la scorsa notte in piazzale Segesta a fermare la nostra volontà di restituire a Giuseppe Pinelli giustizia e rispetto", le parole sulla sua pagina Facebook. E ancora: "Lo scorso 12 dicembre alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella abbiamo commemorato le vittime della strage di Piazza Fontana. Pochi giorni prima sono stato io a scoprire quella lapide e a chiedere scusa alla famiglia Pinelli, per cui posso già dire che rimetteremo una nuova lapide lì dove l'abbiamo posata - ha concluso - a testimonianza di una città che conosce, vuole e difende la verità", scrive il primo cittadino.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24