Pavia, distrugge box in cantiere su Ponte Becca: multa a camionista

Lombardia

Un 38enne era transitato illecitamente sulla struttura col proprio tir, poiché era fuori uso il pilomat che regola il passaggio nel lato di Linarolo. La polizia stradale ha identificato il conducente: multa da 800 euro e 6 punti in meno sulla patente 

La polizia stradale di Pavia ha identificato un camionista 38enne di Monza che 10 giorni fa, alla guida di un tir, era transitato illecitamente sul Ponte della Becca (nel Pavese) e aveva distrutto un box all’interno di un cantiere. Le forze dell’ordine, per individuare il soggetto, si sono avvalse del sistema di videosorveglianza della struttura. All’uomo è stata comminata una sanzione per 800 euro e sono stati tolti 6 punti dalla patente.

Il box distrutto

Il transito sul Ponte della Becca è vietato ai mezzi pesanti, ma l’uomo era riuscito ad accedere perché era fuori uso il pilomat che regola il passaggio nel lato di Linarolo (in provincia di Pavia). Dall’altra parte, però, era attivo quello di Mezzanino (nel Pavese). Il conducente è dunque dovuto tornare indietro con una manovra spericolata, durante la quale ha distrutto una struttura box di un cantiere.

Milano: I più letti