Capodanno, due ragazze aggredite nella notte a Milano

Lombardia

Entrambe hanno raccontato di aver subito tentativi di abusi sessuali. Dopo i controlli medici saranno ascoltate dalle forze dell'ordine

A Milano nella notte di Capodanno due ragazze sarebbero state aggredite, in due episodi distinti. Entrambe hanno raccontato di aver subito tentativi di abusi sessuali. Secondo quanto riferito dal 118, si sono presentate in stato confusionale. Dopo i controlli medici alla clinica Mangiagalli, le ragazze saranno ascoltate dalle forze dell'ordine.

I due casi

Il primo caso si sarebbe verificato alle 20:25 in via Pastonchi, a Milano, ai danni di una ragazza di 25 anni, il secondo alle 4 in via Giacosa. Entrambe sono state trasportate al Policlinico e per tutte e due è stato attivato il supporto di uno psicologo e gli accertamenti alla clinica Mangiagalli. Alle 2:20, inoltre, in piazza del Duomo, un 28enne straniero - che si trovava in compagnia di un amico - è stato aggredito in strada. L'uomo, che ha riportato un trama cranico, è stato trasportato in codice rosso al Policlinico, sveglio e cosciente. 

Milano: I più letti