Cade per 30 metri durante escursione: grave una 21enne nel Bergamasco

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

La giovane stava camminando con le ciaspole in Valbondione quando è precipitata. Trasportata in elicottero all'ospedale di Sondalo, avrebbe riportato la frattura dello sterno. Non è in pericolo di vita 

Una ragazza di 21 anni è rimasta gravemente ferita dopo essere precipitata per oltre 30 metri mentre stava facendo un'escursione con le ciaspole sulle nevi della Valbondione, nel Bergamasco. La giovane, trasportata in elicottero all'ospedale di Sondalo, avrebbe riportato la frattura dello sterno. Non è in pericolo di vita. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24