Milano, minaccia di morte i genitori: arrestato 48enne

Lombardia
Immagine di archivio (Agenzia Fotogramma)

L’uomo si è recato ieri presso l’abitazione dei coniugi, in via Monte Generoso, in stato palesemente alterato, urlando e dando calci alla porta. L’individuo è stato portato in camera di sicurezza dai carabinieri, in attesa del rito per direttissima 

Un 48enne, con precedenti per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato dai carabinieri nella giornata di ieri in via Monte Generoso, a Milano. L’uomo, come già accaduto altre volte, si è presentato davanti all’abitazione dei propri genitori, in stato palesemente alterato: urlava, dava calci alla porta e minacciava di morte i coniugi, che hanno formalizzato una denuncia nei suoi confronti. Le forze dell’ordine, giunte sul posto, hanno trovato l’individuo ancora di fronte alla dimora della coppia. Gli agenti lo hanno fatto desistere dai suoi intenti, lo hanno ammanettato e condotto in camera di sicurezza, in attesa del rito per direttissima. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24