Auto travolta sui binari nel Cremonese: illeso il conducente

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

Tragedia sfiorata nella serata di ieri in via Bressanoro, a Castellone. Un 28enne ha forzato il passaggio a livello chiuso, ma le ruote anteriori del mezzo sono rimaste incastrate tra le rotaie mentre stava arrivando il treno  

Un 28enne ha forzato con la propria auto le reti di protezione di un passaggio a livello in via Bressanoro, a Castellone (in provincia di Cremona), chiuso per lavori di riqualificazione della Rfi, intorno alle 21 di ieri sera. Le ruote anteriori del mezzo, però, sono rimaste incastrate tra le rotaie mentre stava sopraggiungendo il treno proveniente da Crema e diretto a Cremona. Il macchinista non ha potuto evitare l'impatto: la vettura è stata distrutta e trascinata per una ventina di metri. Illeso, invece, il conducente, che grazie all'aiuto di un passante era riuscito a mettersi in salvo scendendo dalla macchina.

Le forze dell’ordine indagano sul caso

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, la Polfer e i carabinieri. Resta da chiarire il motivo per cui l'automobilista abbia forzato la recinzione: la sua posizione è al vaglio degli inquirenti. Nel frattempo, si sono registrati disagi alla circolazione ferroviaria, interrotta per la rimozione del veicolo e per garantire che tutti gli accertamenti del caso fossero eseguiti in sicurezza.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24