Milano, flash mob 'El violador eres tu' contro la violenza sulle donne

Lombardia

Le donne che hanno partecipato hanno preso parte all'iniziativa ponendo una fascia nera sugli occhi. L'iniziativa è stata preceduta da una mattinata di prove al Parco Sempione e si è conclusa con un lungo applauso liberatorio

È arrivato anche in piazza Duomo a Milano il flash mob che sta facendo il giro del mondo 'El violador eres tu'. Nel pomeriggio in centinaia hanno partecipato all'azione simbolica collettiva contro la violenza sulle donne e di genere in solidarietà alle donne cilene.

Il flash mob

Al grido di 'Y la culpa no era mia ni donde estaba ni como vestia', donne di ogni età, dalle bambine alle loro nonne, hanno preso parte al flash mob quasi tutte con una fascia nera sugli occhi. L'iniziativa è stata preceduta da una mattinata di prove al Parco Sempione e si è conclusa con un lungo applauso liberatorio. Alle partecipanti è stato distribuito un volantino con il testo e le mosse da interpretare per accompagnarlo. I collettivi Non una di Meno e Chile Despertó Milano - che hanno organizzato il flashmob milanese - hanno accolto, come avviene in molte altre città in Italia e nel mondo, l'invito a mobilitarsi lanciato dal collettivo Lastesis che ha realizzato l'azione 'ElVioladorEresTú' a Santiago. Il testo di "Un violador en tu camino" è il risultato di un'indagine che il collettivo ha realizzato sullo stupro in Cile.

Milano: I più letti