Nova Milanese, spara e ferisce proprietario durante una rapina in casa

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

La vittima, un ragazzo di 27 anni, ha raccontato di essersi trovato davanti il malvivente armato. Dopo avergli sparato, il bandito è fuggito portandosi via un marsupio

Ferito con un colpo di pistola alla gamba da un rapinatore che è entrato nella sua villetta a Nova Milanese, in provincia di Monza. Questa è la disavventura vissuta da un giovane di 27 anni. Quando i carabinieri sono arrivati a casa sua, chiamati da un vicino che ha udito lo sparo, lo hanno trovato seduto a terra, sanguinante.

Il racconto della vittima

Il 27enne ha raccontato di essersi trovato davanti il malvivente armato. Dopo avergli sparato a bruciapelo tanto che il proiettile gli ha trapassato la gamba, l'aggressore è fuggito impossessandosi di un marsupio. Il giovane è stato poi medicato in ospedale.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24