Piena del Po, allerta rossa a Cremona

Lombardia

Già questa mattina alle 10 il fiume aveva raggiunto i 4 metri e 37 centimetri sopra lo zero idrometrico, nonostante il colmo della piena sia atteso nel pomeriggio 

Continua l’allerta rossa per il livello del Po a Cremona, dove già questa mattina alle 10 il fiume aveva raggiunto i 4 metri e 37 centimetri sopra lo zero idrometrico, nonostante il colmo della piena sia atteso nel pomeriggio. La sorveglianza è massima su tutta l'asta del fiume, e in particolare nella zona di Casalmaggiore.

I provvedimenti nei comuni rivieraschi

Tutti i sindaci dei 13 Comuni rivieraschi interessati dalla piena hanno provveduto a sgomberare le aree dove sorgono abitazioni, attività commerciali e allevamenti di bestiame. Per il momento le operazioni di trasferimento di persone e animali si sono svolte senza criticità, nemmeno nel caso di anziani o di soggetti vulnerabili in quanto portatori di disabilità. Tutte le persone sgomberate sono state alloggiate presso parenti e gli animali sono stati ricoverati in stalle al di fuori delle aree di rischio.

Mobilitato un reparto del Genio Guastatori

In vista dell’incremento dei livelli del Po nelle prossime ore, è stata mobilitata un'aliquota del Decimo Reggimento Genio Guastatori specializzato in movimento terra, così da garantire un intervento tempestivo nel caso fosse necessario contenere i flutti con sacchi di sabbia.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24