Sparatoria in un bar a Pioltello, ferito un uomo di 40 anni

Lombardia
Il luogo della sparatoria (Agenzia Fotogramma)

Il 40enne era cosciente mentre veniva trasportato in ospedale, ma è in gravi condizioni. I carabinieri stanno verificando la veridicità del racconto di un secondo uomo, che dice di essere stato colpito anche lui durante la sparatoria

Un uomo di 40 anni è stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale dopo una sparatoria avvenuta ieri sera in un bar di Pioltello, in provincia di Milano. L'uomo, di origini albanesi, è stato colpito all'addome ed è all'ospedale San Raffaele di Milano in pericolo di vita. Un altro uomo, di 45 anni, sempre ieri sera si è presentato all'ospedale di Cernusco sul Naviglio, riferendo di essere stato ferito durante una sparatoria all'interno del bar. Al momento il legame tra entrambi i feriti è ancora un'ipotesi investigativa. Entrambi hanno precedenti.

La vicenda

I carabinieri di cassano D'Adda stanno ricostruendo l'accaduto, ma non hanno ancora potuto sentire i due feriti, entrambi sedati. Inoltre, al momento non sarebbero emerse testimonianze di rilievo tra titolari e avventori del bar dove è avvenuto l'episodio. Sul posto i militari hanno trovato una cartuccia inesplosa e due bossoli. Il 40 enne, colpito all'addome, è stato operato nella notte all'ospedale San Raffaele mentre le condizioni dell'altro ferito, raggiunto da un proiettile che lo ha trapassato, sono in lieve miglioramento.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24