Milano sempre più green: in arrivo 20mila alberi entro marzo

Lombardia

Solo la prossima settimana oltre mille verranno piantati in città. Fra gli interventi più significativi del progetto, quello di piazza Sant’Agostino che da piazzale asfaltato diventerà uno spazio alberato 

Oltre 20mila alberi arriveranno a Milano entro marzo 2020: strade, parchi, piazze cittadine e per la prima volta anche case popolari diventeranno un po’ più verdi. Tra gli interventi più significativi, quello di piazza Sant’Agostino: “che era un piazzale asfaltato e invece diventerà una grande piazza alberata della città, che vedremo poi definitivamente conclusa la prossima estate", ha osservato l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran.

Il progetto

Il piano piantumazioni, che solo la prossima settimana porterà oltre mille alberi in città, prevede di piantare a Milano e Città Metropolitana tre milioni di nuovi alberi entro il 2030, uno per ogni abitante. Il piano è stato presentato a Palazzo Marino dall'assessore Maran e dall'architetto e presidente della Triennale Stefano Boeri, che coordina anche il progetto di forestazione urbana ForestaMi.

I numeri

Nel 2018, quando è partito il progetto ForestaMi, sono stati 85.000 gli alberi piantati dai Comuni di Città Metropolitana. Ad oggi, tra il Comune di Milano e i Comuni di Città Metropolitana, la stima è di 71.648 piante, che a marzo 2020 diventeranno 100.000.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24