Busto Arsizio, minaccia di sfregiare l'ex con l'acido: arrestata

Lombardia

Secondo le indagini, la donna, oltre a perseguitare l'ex al telefono e pedinarlo, si è procurata lesioni e si è gettata dalle scale per poi fingere di essere stata aggredita dall'uomo 

Una donna di 30 anni, residente nel Varesotto, è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di stalking nei confronti dell'ex fidanzato. La donna avrebbe minacciato l'uomo di morte e di deturpargli il viso gettandogli addosso dell'acido. La 30enne, oltre a perseguitare l'ex al telefono e pedinarlo, stando alle indagini, si è procurata lesioni e si è gettata dalle scale per poi fingere di essere stata aggredita da lui. Ad emettere l'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stato il Gip di Busto Arsizio (Varese).

Milano: I più letti