Monza, entrano dal benzinaio con la ruspa e fuggono con l’incasso

Lombardia
Foto di archivio (Fotogramma)

Una banda di ladri ignoti ha distrutto le colonnine per il pagamento self service di una stazione di servizio a Cornate d’Adda, in provincia di Monza, per poi scappare con i soldi a bordo di un furgone rubato. Indagano i carabinieri 

La stazione di servizio di Cornate d’Adda, in provincia di Monza, ha subito un’irruzione da parte di un gruppo di malviventi intorno alle cinque di questa mattina. La banda, composta da almeno quattro ladri, è entrata all’interno del benzinaio a bordo di una ruspa, distruggendo le colonnine per il pagamento self service. Dopo aver prelevato la parte dei dispositivi contenente il denaro, i delinquenti sono fuggiti a bordo di un furgone rubato poco prima. I danni all’interno della stazione sono stati ingenti. Ora sul caso stanno indagando i carabinieri. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24