Mostre a Milano: cosa fare nel weekend del 5-6 ottobre

Lombardia

A Milano arrivano nel weekend due nuove grandi mostre: una dedicata all’inventore visionario Nikola Tesla, allestita allo Spazio Ventura XV di Lambrate, e una retrospettiva sull’opera del pittore ferrarese Filippo de Pisis 

Questa settimana inaugurano a Milano due grandi mostre: la retrospettiva dedicata a Filippo de Pisis, al Museo del Novecento, e l’esposizione interattiva che illustra la vita e le lavoro dello scienziato Nikola Tesla. Ultima occasione per visitare a Palazzo Reale la mostra sui preraffaelliti e, sempre al Museo del Novecento, quella dedicata a Remo Bianco.

Mostre ed eventi che inaugurano a Milano questa settimana

Filippo de Pisis al Museo del Novecento

Inaugura il 4 ottobre l’ampia retrospettiva che il Museo del Novecento dedica a Filippo de Pisis. La mostra, fino al primo marzo, presenta al pubblico oltre 90 dipinti dell’artista nato a Ferrara attraverso un percorso cronologico che va dagli esordi del 1916, vicini alla pittura metafisica di de Chirico, fino al periodo dei ricoveri nella clinica psichiatrica di Villa Fiorita all’inizio degli anni Cinquanta. In occasione dell’inaugurazione, e fino a domenica 6 ottobre, in serata sulla facciata del palazzo dell’Arengario si potrà ammirare un’installazione visiva con un movimento di farfalle, ispirata all’invito che il pittore Alberto Savinio rivolge all’amico Filippo de Pisis “invece di cacciar farfalle, caccia il tuo talento”. Orari: lunedì 14.30-19.30, mar, mer, ven, dom 9.30-19.30, gio e sab 9.30-22.30

Nikola Tesla allo Spazio Ventura

Allo Spazio Ventura XV di Lambrate sbarca una mostra interattiva dedicata a Nikola Tesla, scienziato visionario morto in povertà le cui invenzioni e documentazione sono state riconosciute dall’Unesco nel 2003 come patrimonio universale ed eredità destinata all’umanità. Obiettivo della mostra, fino al 22 marzo, è raccontare l’esistenza tormentata di Tesla, ma anche far conoscere le macchine interattive ispirate ai suoi progetti, molti dei documenti e reperti che portano il suo nome. Orari: mar - ven 1 -19, sab e dom 9.30-20.30

Mostre ed eventi in corso a Milano a ottobre 2019

Giorgio de Chirico a Palazzo Reale

A distanza di quasi cinquant’anni dalla personale del 1970, l’opera di Giorgio de Chirico torna a Palazzo Reale con una retrospettiva curata da Luca Massimo Barbero. Sono oltre cento le opere che si possono ammirare a Milano, fino al 19 gennaio, provenienti da importanti musei internazionali tra cui la Tate Modern di Londra, il Metropolitan Museum di New York, il Centre Pompidou e il Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris. Orari: lun 14:30 - 19:30, mar-mer-ven-dom: 09:30 - 19:30, gio: 09:30 - 22:30, sab: 09:30 - 22:30

Fotografie della collezione Deutsche Bank al Gam

La mostra 'Images of Italy. Contemporary photography from the Deutsche Bank Collection' raccoglie immagini dell'Italia vista con gli occhi dei grandi fotografi italiani e tedeschi: da Luigi Ghirri, Gabriele Basilico a Candida Höfer e Günther Förg. L’esposizione, visibile alla Galleria d'arte moderna di Milano fino al 27 ottobre, parte dalla visione dell'Italia da un punto di vista architettonico e sociale fino alla sezione dedicata gli ambienti interni ed esterni. Orari: martedì - domenica 9.00 - 17.30

'Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori' alla Fondazione Prada

La Fondazione Prada di Milano propone la mostra 'Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori', una Wunderkammer realizzata dal regista Wes Anderson (autore di I Tenenbaum e Grand Hotel Budapest) e dalla moglie, l'illustratrice Juman Malouf. Visitabile fino al 13 gennaio, la mostra prende il nome dal sarcofago egizio di uno Spitzmaus (un toporagno in tedesco). E’ stata organizzata in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna, e riunisce 538 opere d’arte e oggetti selezionati dal regista e dall’illustratrice e divisi per gruppi tematici. Orari: lunedì, mercoledì e giovedì 10 - 19, venerdì, sabato e domenica 10 - 21.

Leonardo Da Vinci al Castello Sforzesco

Le sale del Castello Sforzesco ospitano fino al 15 dicembre "Intorno a Leonardo. Opere grafiche dalle collezioni milanesi", una particolare mostra dedicata alla fortuna e alla diffusione di alcune invenzioni grafiche di Leonardo da Vinci. Esposte nove preziose e rare opere grafiche, realizzate tra la fine del '400 e la fine del '500, a partire dalla Testa di Leda. Orari: da martedì a domenica, ore  9-17.30

Remo Bianco al Museo del Novecento

L’esposizione 'Le impronte della memoria', aperta fino al 6 ottobre, presenta oltre 80 opere dell'artista formatosi nella Milano del boom economico. Dall'incontro con de Pisis, al viaggio in America che gli fa scoprire Pollock e l'Espressionismo astratto; dalla frequentazione della Galleria del Naviglio, dove si lega a Carlo e a Renato Cardazzo, a Lucio Fontana, ai giovani spazialisti, Bianco si è trovato sempre al centro dei contesti più stimolanti degli anni Cinquanta e Sessanta, ma la sua è stata una vita da "ricercatore solitario", come si era autodefinito. Orari: lun 14.30 – 19.30, mar-mer-ven-dom 9.30 – 19.30, gio-sab 9.30 – 22.30

I preraffaelliti a Palazzo Reale

Ofelia di Millais, Il risveglio della coscienza di Hunt, Amore d'aprile di Hughes, la Lady of Shalott di Waterhouse: sono alcune delle opere, provenienti dalla Tate Britain, che compongono "Preraffaelliti. Amore e desiderio", allestita a Palazzo Reale fino al 6 ottobre. Attraverso i lavori di 18 preraffaelliti, la mostra illustra i temi principali del movimento artistico inglese di metà '800. Orari: Lun: 14:30 - 19:30, mar - mer - ven - dom: 09:30 - 19:30, gio e sab: 09:30 - 22:30

Sala delle Asse - Castello Sforzesco

La Sala delle Asse, opera di Leonardo da Vinci, viene eccezionalmente riaperta dopo sei anni di restauri, ma solo fino al 12 gennaio. La decorazione pittorica venne scoperta durante la ricostruzione del Castello, agli inizi del '900. Per l’occasione sono previste mostre ed eventi: un’installazione che aiuterà i visitatori nella lettura dello spazio; una raccolta di disegni originali di Leonardo e di altri maestri; infine un percorso multimediale che condurrà il visitatore alla scoperta di Milano così come doveva apparire agli occhi del maestro.

Mostre da non perdere nel resto della Lombardia

Renato Guttuso ai Musei Civici di Villa Mirabello, Varese

Venticinque dipinti di Renato Guttuso, uno dei più interessanti artisti e intellettuali del Novecento italiano, vengono per la prima volta presentati nel capoluogo lombardo, in un percorso a temi che permette di valorizzare i dipinti e l'apparato fotografico, per la maggior parte inedito. La mostra, ai Musei Civici di Villa Mirabello, si potrà visitare fino al 6 gennaio 2020. Orari: martedì-domenica: 9.30-12.30 e 14-18

Eventi per bambini

Pets in the city

A Milano arriva la prima edizione della fiera dedicata al benessere di cani e gatti, con moltissimi eventi che si terranno a Fieramilanocity dal 4 al 6 ottobre.

Milano: I più letti