Atm Milano, proclamato uno sciopero per venerdì 27 settembre

Lombardia
Sciopero Atm (ANSA)

L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio 

È stato proclamato, dalla Confederazione Unitaria di Base Trasporti (Cub Trasporti) e dall’Organizzazione Sindacale Sol Cobas, uno sciopero dei lavoratori del Gruppo ATM S.p.A della durata di 24 ore per la giornata di venerdì 27 settembre. L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Lo ha reso noto l’azienda milanese.

Le motivazioni

L’agitazione è stata indetta da entrambe le sigle sindacali “contro la liberalizzazione e la privatizzazione del TPL, contro le gare di appalto e per l’affidamento diretto in house dei servizi di TPL.” Inoltre, la Cub Trasporti sciopera anche “contro la quotazione in borsa e la vendita delle azioni del Gruppo Atm”, mentre Sol Cobas per “il mantenimento dei livelli occupazionali e salariali, ovvero per un adeguamento salariale in linea con i livelli europei”, per “un maggiore sviluppo e investimenti nell’ottica di maggiore efficienza e contro l’adeguamento del sistema tariffario”. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24