Mostre a Milano: cosa fare nel weekend del 21-22 settembre

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

Alla Fondazione Prada inaugura una mostra che raccoglie oggetti selezionati dal regista Wes Anderson, autore de I Tenenbaum e Grand Hotel Budapest, e dalla moglie, l'illustratrice Juman Malouf 

Ultima occasione per visitare alla Fabbrica del Vapore l’esposizione "Leonardo Da Vinci 3D", il percorso multimediale cui ha contribuito anche il Cnr. Alla Fondazione Prada apre, invece, una mostra che raccoglie oggetti selezionati dal regista Wes Anderson, autore de I Tenenbaum e Grand Hotel Budapest, e dalla moglie, l'illustratrice Juman Malouf.

Mostre ed eventi che inaugurano a Milano questa settimana

Inaugura oggi alla fondazione Prada di Milano la mostra "l sarcofago di Spitzmaus e altri tesori", una Wunderkammer realizzata dal regista Wes Anderson (autore di I Tenenbaum e Grand Hotel Budapest) e dalla moglie, l'illustratrice Juman Malouf. Visitabile fino al 13 gennaio, la mostra prende il nome dal sarcofago egizio di uno Spitzmaus (un toporagno in tedesco). E’ stata organizzata in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna, e riunisce 538 opere d’arte e oggetti selezionati dal regista e dall’illustratrice e divisi per gruppi tematici. Orari: lunedì, mercoledì e giovedì 10 - 19, venerdì, sabato e domenica 10 - 21.

Mostre ed eventi in corso a Milano a settembre 2019

Leonardo Da Vinci al Castello Sforzesco

Le sale del Castello Sforzesco ospitano fino al 15 dicembre "Intorno a Leonardo. Opere grafiche dalle collezioni milanesi", una particolare mostra dedicata alla fortuna e alla diffusione di alcune invenzioni grafiche di Leonardo da Vinci. Esposte nove preziose e rare opere grafiche, realizzate tra la fine del '400 e la fine del '500, a partire dalla Testa di Leda.
Orari: da martedì a domenica, ore  9-17.30

Nanda Vigo a Palazzo Reale

Palazzo Reale dedica una retrospettiva all'artista e architetto milanese Nanda Vigo, protagonista della scena artistica italiana ed europea degli ultimi cinquant’anni. La mostra, fino al 29 settembre 2019 e a ingresso gratuito, propone circa ottanta opere tra progetti, sculture e installazioni dagli esordi alla fine degli anni Cinquanta sino alle esperienze più attuali. Orari: lun 14.30 – 19.30, mar-mer-ven-dom 9.30 – 19.30, gio-sab 9.30 – 22.30.

Biff - film festival al teatro Barrio

Prosegue la prima edizione del Biff, Barrio’s Impact Film Festival, organizzato dal teatro Barrio’s, nel quartiere della Barona. In cartellone ci sono 16 film e 8 eventi speciali, per una programmazione che durerà fino al 26 settembre.

Remo Bianco al Museo del Novecento

L’esposizione "Le impronte della memoria", aperta fino al 6 ottobre, presenta oltre 80 opere dell'artista formatosi nella Milano del boom economico. Dall'incontro con de Pisis, al viaggio in America che gli fa scoprire Pollock e l'Espressionismo astratto; dalla frequentazione della Galleria del Naviglio, dove si lega a Carlo e a Renato Cardazzo, a Lucio Fontana, ai giovani spazialisti, Bianco si è trovato sempre al centro dei contesti più stimolanti degli anni Cinquanta e Sessanta, ma la sua è stata una vita da "ricercatore solitario", come si era autodefinito. Orari: lun 14.30 – 19.30, mar-mer-ven-dom 9.30 – 19.30, gio-sab 9.30 – 22.30

I preraffaelliti a Palazzo Reale

Ofelia di Millais, Il risveglio della coscienza di Hunt, Amore d'aprile di Hughes, la Lady of Shalott di Waterhouse: sono alcune delle opere, provenienti dalla Tate Britain, che compongono "Preraffaelliti. Amore e desiderio", allestita a Palazzo Reale fino al 6 ottobre. Attraverso i lavori di 18 preraffaelliti, la mostra illustra i temi principali del movimento artistico inglese di metà '800. Orari: Lun: 14:30 - 19:30, mar - mer - ven - dom: 09:30 - 19:30, gio e sab: 09:30 - 22:30

Leonardo Da Vinci 3D alla Fabbrica del vapore

E’ un viaggio tra tecnologia e scienza 'Leonardo Da Vinci 3D', il percorso multimediale cui ha contribuito anche il Cnr. "È un'esperienza del tutto nuova, né mostra né spettacolo”, dice Roberto Luciani, presidente di Medartec che ha prodotto l'evento insieme al Comune di Milano. Il percorso riproduce in scala reale macchine e opere artistiche leonardesche: consente di scoprire da vicino anche i minimi dettagli dei dipinti. La mostra è visitabile fino al 22 settembre con orario: lunedì: 15.00 – 21.00, martedì, mercoledì, domenica e festivi: 10.30 – 21.00, giovedì: 10.30 – 23.00, venerdì e sabato: 10.30 – 22.00

Mostre da non perdere nel resto della Lombardia

Renato Guttuso ai Musei Civici di Villa Mirabello, Varese

Venticinque dipinti di Renato Guttuso, uno dei più interessanti artisti e intellettuali del Novecento italiano, vengono per la prima volta presentati nel capoluogo lombardo, in un percorso a temi che permette di valorizzare i dipinti e l'apparato fotografico, per la maggior parte inedito. La mostra, ai Musei Civici di Villa Mirabello, si potrà visitare fino al 6 gennaio 2020. Orari: martedì-domenica: 9.30-12.30 e 14-18

Eventi per bambini

Laboratorio sull’apicoltura per bambini

Sabato 21 settembre i più piccoli potranno andare alla scoperta del mondo delle api grazie a un laboratorio realizzato in collaborazione con l’apicoltura Veca di Cascina Linterno. L’evento si terrà da Fortura Giocattoli al costo di 5 euro. E’ necessaria la prenotazione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24