Lecco, salvata un’escursionista rimasta bloccata sulla Grignetta

Lombardia

L'operazione di recupero, ad opera del nucleo Speleo alpino fluviale dei vigili del fuoco, si è protratta fino a notte fonda e si è conclusa grazie anche all'intervento di un elicottero 

Una donna è rimasta bloccata in quota durante un’escursione sulla Grigna Meridionale, nota cima di 2177 metri del Lecchese, ed è stata tratta in salvo. E’ successo la scorsa notte, domenica 8 settembre. L’escursionista è stata sorpresa dal buio durante la discesa dalla vetta: impossibilitata a proseguire, è stata localizzata e raggiunta da una squadra del nucleo Speleo alpino fluviale dei vigili del fuoco di Lecco. I soccorritori hanno trovato la donna in discrete condizioni, nonostante il freddo. L'operazione di recupero si è poi protratta per cinque ore, fino a notte fonda, e si è conclusa grazie anche all'intervento di un elicottero.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24