Milano, motociclista travolto da un’auto pirata: è grave

Lombardia

L’incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri all'incrocio tra viale Zara e viale Marche. In serata la donna che sarebbe stata alla guida del veicolo, un suv, si è presentata a una delle sedi della polizia locale

Un uomo di 34 anni è stato investito da un’auto pirata ieri sera, sabato 31 agosto, a Milano, e si trova ora ricoverato in condizioni molto gravi all'ospedale Niguarda. L’incidente è avvenuto intorno a mezzanotte all'incrocio tra viale Zara e viale Marche. Alcuni passanti hanno riferito di aver visto una coppia allontanarsi di fretta dal luogo dell’incidente, abbandonando sul posto l’auto, un suv, e senza prestare soccorso alla vittima.

Donna alla guida si presenta alla polizia locale

In serata la donna che sarebbe stata alla guida dell'auto si è presentata con un avvocato in una delle sedi della polizia locale di Milano. E' un'albanese di 29 anni che è stata denunciata per omissione di soccorso e lesioni gravissime. Gli agenti stanno verificando se effettivamente fosse lei alla guida. Gli agenti stanno cercando di identificare l'uomo che era con lei.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24