Voghera, ladro prende a calci e pugni carabinieri: arrestato 45enne

Lombardia

L’uomo, con precedenti, ha forzato la portiera di un’auto e ha rubato gli oggetti al suo interno. Intercettato poco dopo dai militari, li ha aggrediti. Dovrà rispondere delle accuse di furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale 

I carabinieri di Voghera, nel Pavese, hanno arrestato un tunisino di 45 anni accusato di furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, nella tarda serata di ieri, venerdì 30 agosto, ha forzato la portiera di un'automobile di una donna e rubato gli effetti personali che si trovavano nell'abitacolo.

L’uomo ha precedenti ed è irregolare

I militari hanno intercettato il ladro nelle vicinanze. Il 45enne ha colpito i carabinieri con calci e pugni, sradicando anche lo specchietto di un'altra vettura, ma è stato alla fine fermato dai militari. L'uomo, oltre ad avere precedenti ed essere tossicodipendente, risulta anche irregolare sul territorio italiano.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24