Milano, picchia e morde donna per rubarle la borsa vicino la stazione Garibaldi: arrestato

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

L’uomo stava scontando una pena per un'altra rapina in regime di affidamento in prova ai servizi sociali. La vittima, 49enne, è stata aggredita nei pressi della stazione Garibaldi. Il giovane è stato riconosciuto grazie alla descrizione fornita durante la denuncia

Un 22enne senegalese è stato fermato dalla polizia nella giornata di ieri, mercoledì 28 agosto, a Milano. L’accusa è di rapina: l’uomo ha infatti derubato una donna dopo averla strattonata e presa a morsi.

La donna ha riportato un trauma cranico

La donna, una peruviana di 49 anni, ha raccontato nella propria denuncia di essere stata aggredita verso le ore 20 del 26 agosto, dopo aver salutato alcune amiche che erano con lei, nel mezzanino della stazione ferroviaria di Porta Garibaldi. La donna per la paura si era accovacciata a terra e ha riportato un trauma cranico e una lesione al volto.

L’aggressore stava scontando una pena per un’altra rapina

È stato un agente a riconoscere l'uomo, che si aggirava ancora nella stazione del passante ferroviario di Garibaldi, grazie alla descrizione che era stata fornita nella denuncia. Il 22enne, regolare sul territorio, stava scontando una pena per un'altra rapina in regime di affidamento in prova ai servizi sociali. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24