Trovato morto escursionista disperso sulle montagne del Lecchese

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

Si tratta di Luca D'Addario, 49 anni, che viveva a Cesana Brianza e lavorava come infermiere a Sesto San Giovanni. Il suo corpo è stato recuperato in un canalone sulla Grigna meridionale

L'escursionista di 49 anni, Luca D'Addario, è stato ritrovato morto in un canalone sulla Grigna meridionale, sul Lecchese, di cui non si avevano più notizie da ieri mattina, martedì 27 agosto. Gli uomini del soccorso alpino hanno prima avvistato e poi recuperato con l'elicottero il corpo dell'uomo che con tutta probabilità è scivolato dal sentiero, molto ripido, nel canalone per diversi metri. Luca D'Addario viveva a Cesana Brianza e lavorava come infermiere a Sesto San Giovanni, nel Milanese.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24