Sondrio, investe un motociclista e scappa: preso dai carabinieri

Lombardia
Immagini di archivio (ANSA)

Il pirata della strada è stato inseguito da un altro centauro e fermato dagli uomini dell'Arma. Denunciato per lesioni e omissione di soccorso, aveva con sé un telefono rubato 

Nella serata di ieri, mercoledì 7 agosto, un motociclista è stato investito da un pirata della strada mentre si trovava in gita con altri centauri ad Aprica, in provincia di Sondrio. L’uomo alla guida della macchina ha tentato la fuga ed è stato inseguito da un altro motociclista, mentre gli altri hanno soccorso la vittima.

Aveva con sé un telefono rubato

Alcuni passanti, testimoni della scena, hanno chiamato i carabinieri, che hanno bloccato il fuggitivo, un bergamasco di 54 anni a cui è stata sequestrata l'automobile e che è stato denunciato per lesioni volontarie, omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale oltre che per ricettazione, in quanto in possesso di un cellulare rubato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24