Padre e figlio travolti da silo: morto bimbo di 4 anni nel Mantovano

Lombardia
Immagine d'archivio

La struttura, contenente mangime per animali, ha ceduto improvvisamente. E’ successo in un’azienda agricola di Galvagnina, frazione di Pegognaga 

Un bambino di 4 anni è morto ieri, domenica 4 agosto, schiacciato da un silo contenente mangime per animali crollato improvvisamente all'interno dell'azienda agricola di famiglia, a Galvagnina, frazione di Pegognaga nel Mantovano. La struttura ha travolto anche il padre del bambino, 32 anni, che è rimasto gravemente ferito.

La dinamica dell'incidente

Secondo quanto accertato, il piccolo era andato con la mamma a salutare il padre, che si trovava nella stalla. L'uomo è uscito per salutare la famiglia e ha preso in braccio il figlio. Ad un tratto uno dei tre supporti del silos, situato a pochi passi, davanti alla stalla, ha ceduto travolgendo padre e figlio. La madre è rimasta fortunatamente illesa. Il nonno del bambino, richiamato dalle grida, è riuscito grazie a un trattore a spostare il silos, sotto al quale era rimasto il nipote.

L'arrivo dei soccorsi

Il piccolo è stato poi trasportato, in arresto cardiaco e con un forte trauma cranico, al pronto soccorso dell'ospedale di Mantova. Il padre invece, che ha riportato gravi traumi al bacino, è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Parma. Il piccolo, in condizioni disperate, è morto poco dopo il ricovero.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24