Rozzano, sorvegliato speciale sorpreso con armi e droga: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Nell’abitazione dell’uomo, la polizia di Stato ha trovato due pistole, oltre a 77.8 grammi di cocaina, 46.8 grammi di marijuana, 13.5 grammi di hashish e due bilancini di precisione 

Un pregiudicato di 51 anni, N.L., con numerosi precedenti per droga, è stato arrestato dalla polizia di Stato perché sorpreso con stupefacenti e armi nel corso di un servizio antidroga in un'abitazione. L'uomo, residente a Rozzano (Milano), sottoposto alla sorveglianza speciale, deteneva illegalmente un revolver con matricola abrasa e munizioni, oltre a marijuana, hashish, cocaina e due bilancini di precisione.

Il sequestro

Gli agenti della Squadra Mobile di Milano, perquisendo la casa, hanno sequestrato 77.8 grammi di cocaina, 46.8 grammi di marijuana, 13.5 grammi di hashish, due bilancini di precisione. Nascosto in un mobiletto della casa, è stato trovato il revolver calibro 357 magnum carico con 5 cartucce cal. 357 magnum. I poliziotti hanno sequestrato anche una pistola semiautomatica marca "Beretta" mod. 92FS, calibro 9 x 21, con matricola abrasa, completa di caricatore contenente 15 cartucce, custodita nel bagno. Requisite, infine, altre 14 cartucce calibro 357 magnum, n. 9 cartucce calibro 9 x 21 e 12.460 euro, probabile provento di attività illecita.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24