Milano, San Siro: 6 settori rimarranno chiusi nel campionato 2019/2020

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

A deciderlo è stata la Commissione provinciale di vigilanza, in seguito alle rilevazioni effettuate dalla commissione tecnica sul fenomeno delle vibrazioni. Secondo i tecnici non c'è un problema di sicurezza, ma l'obiettivo è evitare che si scateni la paura tra i tifosi

Sei settori del terzo anello dello stadio San Siro di Milano (LE FOTO) rimarranno chiusi durante il campionato di calcio 2019/2020, per un totale di 2.350 posti in meno. A deciderlo è stata la Commissione provinciale di vigilanza, in seguito alle rilevazioni effettuate dalla commissione tecnica, di cui fa parte anche il Politecnico, sul fenomeno delle vibrazioni avvertite nei settori che saranno chiusi. La decisione è stata recepita dal Comune di Milano e da M-I Stadio, la società compartecipata da Inter e Milan che gestisce le attività dello stadio.

Secondo i tecnici non c'è nessun problema di sicurezza

Secondo i tecnici di Palazzo Marino, la scelta è da considerare una soluzione di tipo "gestionale", come è stato spiegato nel corso di un sopralluogo dei consiglieri comunali al Meazza: non c'è nessun problema di sicurezza, ma l'obiettivo è di evitare che si scateni il panico tra i tifosi durante le vibrazioni. Per i tecnici San Siro si "muove ed è normale che lo faccia".

I settori interessati

I settori che verranno chiusi al pubblico saranno i 349-351-352 del terzo anello verde e i 307-309-310 del terzo anello blu. Il Comune sta studiando una misura strutturale per attutire il problema delle vibrazioni. La misura prevede l'installazione di appositi cubi in acciaio per smorzare le vibrazioni se lo stadio oscilla.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24