Rapina alla Posta di Vigevano: ferito un cliente

Lombardia
Foto di archivio (Getty)

L'uomo, 43enne, è stato accoltellato dal malvivente che stava fuggendo dopo il colpo messo a segno all'ufficio postale di via San Pio V. Il rapinatore è riuscito a far perdere le sue tracce 

Un uomo di 43 anni è stato accoltellato da un malvivente che aveva appena rapinato l'ufficio postale di via San Pio V a Vigevano (Pavia) e stava fuggendo dopo aver messo a segno il colpo. La vittima è stata subito soccorsa dai medici del 118 e trasportata in ospedale, le sue condizioni non sono gravi.

La rapina alla Posta

Il bandito, a volto scoperto e armato di coltello, verso le 12.30 di oggi, lunedì 29 luglio, è entrato nell'agenzia, ha minacciato i dipendenti e si è fatto consegnare 1.100 euro circa in contanti. Mentre stava uscendo dall'ufficio, in circostanze ancora da chiarire, il rapinatore ha accoltellato il 43enne ed è poi fuggito a piedi, facendo perdere le sue tracce. I carabinieri dei Vigevano hanno avviato le indagini per ricostruire l'accaduto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24