Monza, operaio 44enne cade dal tetto: dichiarata la morte

Lombardia

La famiglia ha dato l'autorizzazione all'espianto e alla donazione degli organi. L'uomo, residente in provincia di Bergamo, era stato ricoverato all'ospedale San Geraldo in fin di vita

Un operaio di 44 anni è morto dopo essere stato ricoverato in fin di vita in terapia intensiva all'ospedale San Gerardo di Monza. La vittima, Rudi Asiatico, di Bergamo, era precipitata dal tetto di una villetta sul quale stava effettuando lavori di restauro. L'incidente è avvenuto martedì 16 luglio a Varedo, in provincia di Monza e Brianza. Una volta terminate le sei ore di monitoraggio per l'accertamento della morte cerebrale, i medici hanno dichiarato il decesso. La famiglia ha dato l'autorizzazione all'espianto e alla donazione degli organi. Sull'accaduto indagano gli agenti della polizia locale di Varedo e i tecnici di Ats Monza e Brianza. Ancora da accertare le cause dell'incidente.

Milano: I più letti