Ragazzo trovato morto nel Milanese: disposta l’autopsia

Lombardia

Il 22enne scomparso a Baranzate è stato ritrovato senza vita lo scorso 12 luglio nei pressi di un traliccio in aperta campagna a Rho 

Nella giornata di lunedì 15 luglio, l'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia sul corpo di Stefano Marinoni, il 22enne scomparso a Baranzate lo scorso 4 luglio e trovato senza vita nei pressi di un traliccio in aperta campagna a Rho, nel Milanese, lo scorso 12 luglio.

Aperte tutte le ipotesi

L'esame autoptico è previsto per domani pomeriggio. Il cadavere si trova presso l'Istituto di medicina legale di Milano. In particolare, i patologi dovranno chiarire se le fratture presenti all'altezza dello sterno siano compatibili con una caduta dal traliccio. Al momento i carabinieri non escludono nessuna pista.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24