Lavora in nero nel Lecchese mentre percepisce il reddito di cittadinanza: denunciata

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)

La titolare del ristorante è stata multata per la mancata regolarizzazione contrattuale e per il mancato rispetto del Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Lavorava in nero in un ristorante in provincia di Lecco nonostante percepisse il reddito di cittadinanza. La donna è stata denunciata dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro, mentre la titolare dell'esercizio è stata multata per la mancata regolarizzazione contrattuale e per il mancato rispetto del Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro. Nel ristorante della Valsassina sono state contestate alla titolare le violazioni amministrative. L'episodio è emerso nell'ambito dei servizi di controllo del territorio, con l'impiego delle diverse specialità dell'Arma.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24