Volley: morto Miguel Angel Falasca, l’allenatore della Saugella Monza

Lombardia

Il tecnico spagnolo, 46 anni, è deceduto, questa mattina, per un arresto cardiaco. Ha accusato un malore mentre si trovava a Varese con la famiglia 

Il mondo della pallavolo è in lutto per la morte di Miguel Angel Falasca, l’allenatore spagnolo della Saugella Monza, deceduto, questa mattina, a causa di un arresto cardiaco. Il tecnico, 46 anni, ha accusato un malore mentre si trovava a Varese con la famiglia. Lascia la moglie e due figli. Il coach recentemente aveva vinto con il Vero Volley Monza la Challenge Cup. Falasca da giocatore vinse in Russia l'Europeo 2007 con la Spagna, guidata da Andrea Anastasi.

Il cordoglio della Saugella Monza

“È con estremo e assoluto dolore - il messaggio di cordoglio presente sul sito del club - che il Consorzio Vero Volley e il suo presidente annunciano l'improvvisa scomparsa di Miguel Angel Falasca, mancato nella mattinata di oggi per un arresto cardiaco. Non esistono delle parole adatte a un momento come questo, si possono solo esprimere il dolore di Alessandra Marzari, di tutti i tesserati e collaboratori e la nostra vicinanza alla sua famiglia, certi che sarà un cordoglio cui si unirà tutto il mondo della pallavolo''. Un dolore a cui si è unita la Fipav (Federazione Italiana Pallavolo): ''Il presidente Pietro Bruno Cattaneo, il Consiglio Federale, il segretario generale Alberto Rabiti e tutta la Pallavolo italiana esprimono il proprio cordoglio per l'improvvisa e dolorosa scomparsa''.

Milano: I più letti