Milano, truffati 117 risparmiatori: a giudizio dirigenti di Sofia Sgr

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

Sono indagati l'ex amministratore delegato, il direttore generale e il consulente finanziario. Le accuse sono di truffa pluriaggravata e autoriciclaggio. I risparmiatori hanno perso 6 milioni e mezzo di euro

Saranno processati con giudizio immediato, su richiesta della Procura di Milano, per truffa pluriaggravata e autoriciclaggio l'ex amministratore delegato, il direttore generale e il consulente finanziario di Sofia Sgr, la società di gestione patrimoniale ora in liquidazione. Il provvedimento fa seguito alle sanzioni di Consob e di Banca d'Italia. 

Le accuse

Il processo si celebrerà a Milano il 27 giugno. L'accusa riguarda la truffa che avrebbe causato a 117 risparmiatori e investitori la perdita di oltre 6 milioni e mezzo di euro. Gli avvocati Livia Chiara Mazzone e Pierfrancesco Carmine Fasano, quest'ultimo responsabile del settore banking and finance dello studio 'Fasano Paulovics', hanno annunciato che si costituiranno parti civili per un gruppo di risparmiatori che hanno perso il loro denaro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.