Milano, bruciata corona sulla lapide che ricorda partigiani di Dergano

Lombardia

A darne notizia sono, sulla propria pagina Facebook, ‘I sentinelli di Milano’. Dopo il fatto una donna ha provveduto a ripulire la targa e a portare un fiore 

"A Milano, in via Ciaia (Dergano) hanno bruciato la corona sotto una lapide che ricorda i Partigiani". A denunciare il fatto, scoperto ieri sera domenica 9 giugno in via Guerzoni, angolo via Ciaia, sono ‘I sentinelli di Milano’, che sulla propria pagina Facebook pubblicano una foto della corona, posta in memoria dei partigiani caduti nella guerra di Spagna, con il muro e la lapide anneriti. Dopo quanto successo, una donna ha provveduto a ripulire la targa e a portare un fiore, che reca la scritta 'Questo è il fiore del partigiano morto per la libertà'. "Visto che è dietro casa mia - scrive l'autrice del gesto - ho cercato di ripulire dai brandelli di carta bruciata e ho portato un piccolo segno di presenza antifascista".

Il commento dell'Anpi Dergano

"Non solo hanno bruciato la corona ma hanno anche strappato le bandiere sotto la lapide. Rammento che un atto analogo era avvenuto nel gennaio del 2013", dice Dario Marchesi dell'Anpi di Dergano, commentando l'atto vandalico. "Questa lapide è stata posta per ricordare i tanti caduti del quartiere di Dergano. Questo vile atto non solo addolora coloro che si riconoscono nei valori dei martiri che hanno sacrificato la loro vita, ma ferisce nelle viscere i sentimenti di una comunità che ha strenuamente voluto e ottenuto questa lapide al fine di non dimenticare". Anpi Dergano invita i cittadini a partecipare a un presidio "per testimoniare la nostra ferma opposizione al fascismo", oggi alle 18 in via Guerzoni, portando un fiore al partigiano.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.