Maltempo a Milano, allerta arancione per i fiumi Seveso e Lambro

Lombardia

Le criticità sono dovute al passaggio di una perturbazione che prevede piogge diffuse anche a locale carattere temporalesco. I fenomeni più intensi sono previsti a partire dalle 12 di domani 

Il Centro meteo regionale ha emanato un avviso di allerta con livello di criticità moderata (codice arancione) per il passaggio sul bacino di Milano di una perturbazione che prevede piogge diffuse anche a locale carattere temporalesco. I fenomeni più intensi sono previsti a partire dalle 12 di domani, lunedì 10 giugno. Confermata inoltre l'allerta ordinaria (codice giallo) per oggi, a partire dalle 18 e fino alle 9 di domani.

I provvedimenti

Il Comune di Milano ha quindi confermato l'attivazione del Centro operativo comunale a partire dalle 18 di oggi per regolare la messa in opera del piano di emergenza. I fiumi Seveso e Lambro restano 'sorvegliati speciali'. Verrà attivato il monitoraggio dei livelli idrometrici e del radar a cura della protezione civile del Comune di Milano. Oltre alle squadre della protezione civile, della polizia locale e di MM, è stata allertata anche l’Agenzia Interregionale per il fiume Po (Aipo) per definire l'eventuale attivazione del canale scolmatore di Palazzolo Milanese.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.