Milano, uomo scomparso al Parco Lambro: ritrovato cadavere nel fiume

Lombardia
Parco Lambro, Milano (Fotogramma)

Secondo quanto riferito da fonti investigative, l'uomo di 32 anni sarebbe stato picchiato e spinto nel fiume nella sera di domenica 2 giugno 

Un cadavere è stato trovato nel fiume Lambro, all'altezza di via Caduti di Marcinelle, a Milano. Secondo quanto riferito da fonti investigative, si tratterebbe di Edgar Luis Calderon Gonzalez, il peruviano di 32 anni che domenica sera sarebbe stato picchiato e spinto nel fiume all'interno del Parco Lambro. Il corpo è stato individuato da un passante poco prima delle 14 di venerdì 7 giugno. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno avviato le operazioni per recuperare il corpo.

Le indagini

Gli investigatori della Squadra mobile stanno lavorando per accertare l'identità del cadavere e capire se si tratta di Calderon Gonzalez. Per far luce sulle cause del decesso è invece necessario attendere i risultati dell'autopsia. Secondo quanto raccontato da un testimone, anch'egli peruviano, domenica sera il 32enne sarebbe stato picchiato durante una rapina da altri due sudamericani che lo avrebbero poi spinto nel fiume quando era già privo di sensi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.