Lecco, studente con la tubercolosi: avviata profilassi per 76 persone

Lombardia

Il ragazzo frequenta una scuola superiore di Merate e l'operazione di tutela sanitaria riguarda tutte le persone che possono essere entrate in contatto con lui. La situazione viene definita sotto controllo 

Uno studente dell'istituto superiore Viganò di Merate, cittadina della provincia di Lecco, ha contratto la tubercolosi ed è così scattata un'operazione di tutela sanitaria per tutte le persone, studenti, professori e addetti della scuola, che possono essere entrate in contatto con lui. Lo studente è stato ricoverato all'ospedale di Bergamo dove riceverà le cure necessarie. Sono 76 le persone che saranno sottoposte a profilassi per scongiurare conseguenze legate al possibile contagio. La situazione, nonostante la preoccupazione, viene comunque definita sotto controllo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.