Zingonia, blitz dei carabinieri contro le occupazioni abusive

Lombardia

Sul posto, oltre a una sessantina di carabinieri con elicottero e unità cinofila, sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Verdellino 

Blitz dei carabinieri di Treviglio questa mattina, mercoledì 29 maggio, a Zingonia: i militari hanno effettuato una serie di controlli all’interno di quattro palazzi situati nei pressi di piazza Affari, nel territorio comunale di Verdellino. Nella stessa zona sono in fase di abbattimento sei torri, simbolo del degrado del quartiere.

I controlli negli appartamenti

I carabinieri hanno controllato 20 appartamenti durante le operazioni, volte a evitare l’occupazione abusiva di alcune abitazioni da vendere all’asta. In alcuni casi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco perché gli occupanti si sono rifiutati di aprire la porta alle forze dell’ordine. Diversi residenti abusivi sono stati scoperti, il cui numero è in corso di definizione da parte dei militari.

Le forze impiegate

Sul posto, oltre a una sessantina di carabinieri con elicottero e unità cinofila, sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Verdellino. "I controlli sono tesi soprattutto a scongiurare fenomeni di occupazioni abusive e garantire una situazione di legalità per le tante famiglie che abitano questi palazzi", ha commentato il sindaco di Verdellino, Silvano Zanoli. I controlli hanno riguardato anche l'identificazione di clandestini, sgomberi e verifiche antidroga.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.