Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Comunali Bergamo 2019: Giorgio Gori rieletto sindaco al primo turno

I titoli delle 18 di Sky TG24 del 27/05

3' di lettura

Il primo cittadino uscente del centrosinistra ha conquistato il 55,33% dei voti. Il candidato leghista Giacomo Stucchi si è fermato al 39,32%. Gori: "Sentivo aria buona in giro"

Giorgio Gori è stato rieletto sindaco a Bergamo con il 55,33%. Il primo cittadino uscente del centrosinistra, che è stato riconfermato, conquistando 34.499 voti, si è piazzato davanti al candidato leghista Giacomo Stucchi, fermo al 39.32% (24.516). Distanti gli altri due candidati: Nicholas Anesa, del M5S, al 3.64% (2.270), e Francesco Samuele Macario ('Bergamo in Comune') all'1.71% (1.067). L'affluenza è stata del 67.91%. (I RISULTATI A BERGAMO).

L'annuncio sulla chat di famiglia

Gori, già dopo poche sezioni e con i dati delle proiezioni alla mano, ha annunciato la vittoria nella chat di famiglia: "Raga, ho vinto!", ha scritto. Al quartier generale a Bergamo è esplosa la festa, tutti con indosso una maglietta con la scritta 'Sempre con Giorgio', a partire dalla moglie Cristina Parodi. Stucchi ha invece ammesso la sconfitta: "Grazie a tutti per averci provato, per averci creduto, per avermi sostenuto, per aver lavorato in questa campagna elettorale che sapevamo essere molto difficile e in salita essendo partiti solo a fine marzo", ha dichiarato. "Ci abbiamo provato, non ci siamo mai risparmiati, abbiamo fatto tutto il possibile, stando fuori 15 ore al giorno, camminando dal mattino alla sera per incontrare i cittadini di ogni quartiere. Non potevamo fare di più, grazie ancora tutti. Complimenti al vincitore Giorgio Gori".

I risultati delle Europee

La vittoria di Gori è in linea con i risultati ottenuti dal Partito Democratico a Bergamo, dove dopo le concomitanti elezioni Europee il PD è, anche se per un soffio, il primo partito, con il 32,64% delle preferenze, di poco superiori alla Lega, arrivata al 32,41%: le due forze politiche sono separate soltanto da 145 voti. Forza Italia, sempre nel capoluogo, ha tenuto testa al M5S con il 7,50% di voti contro il 6,88%. Ben diverso il panorama nel resto della provincia di Bergamo, dove alle Europee la Lega si è assestata al 51%: un elettore su due ha votato il partito di Matteo Salvini. Soltanto in altri due Comuni, oltre a Bergamo, ha prevalso il PD: a Valnegra e Oltressenda Alta. In tutti gli altri Comuni bergamaschi la Lega è il primo partito, anche se non sempre la preferenza al Carroccio alle Europee ha avuto conferme alle Comunali: in alcuni Comuni (andavano al voto 169 amministrazioni su 243) hanno comunque vinto sindaci di centrosinistra.

Gori: "Sentivo buona aria in giro"

"Sentivo una buona aria in giro, sarebbe stato non dico più facile vincere al ballottaggio, ma i favori del pronostico sarebbero stati dalla nostra parte. Vincere subito sono 15 giorni di vita guadagnati e una grande soddisfazione per tutti", ha dichiarato a Sky Tg24 Gori.

Data ultima modifica 28 maggio 2019 ore 09:10

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"