Voghera, pusher picchia la fidanzata poi scappa e si schianta in auto: denunciato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

È in ospedale in gravi condizioni. È stato anche trovato in possesso di 25 grammi di cocaina, un coltello a scatto e un bilancino di precisione. In casa sua è stata trovata altra droga

Denunciato a Voghera, in provincia di Pavia, un uomo di 40 anni, accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, porto abusivo di armi e guida senza patente. Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo, al culmine di una lite, ha picchiato la fidanzata, una 40enne residente a Voghera, costringendola a scendere dall'auto e lasciandola a piedi lungo la tangenziale Voghera-Casteggio che i due stavano percorrendo. Poi se n'è andato alla guida della vettura e si è schiantato contro un guard-rail della tangenziale. Il 40enne ha riportato gravi ferite nell'incidente ed è stato trasportato al Policlinico San Matteo di Pavia, dove è stato ricoverato.

Trovato in possesso di cocaina

I militari, chiamati dalla compagna, lo hanno trovato in possesso di 25 grammi di cocaina, un coltello a scatto e un bilancino di precisione. Inoltre, all'interno di casa sua, sono stati sequestrati altri 200 grammi di hashish, confezionati in un unico panetto, diversi bilancini di precisione e un'agenda con diverse annotazioni che gli investigatori ritengono potesse essere il suo "libro mastro" dello spaccio. Rimane da verificare la volontà della sua fidanzata di denunciarlo per le percosse subite.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.