Primo maggio, conferita la stella al merito a 140 lavoratori lombardi

Lombardia
Attilio Fontana (ANSA)

La cerimonia di consegna si è svolta questa mattina al Conservatorio di Milano, alla presenza del presidente della Regione Attilio Fontana, del prefetto Renato Saccone e di esponenti del Comune di Milano e della Città Metropolitana 

Centoquaranta lavoratori lombardi hanno ricevuto questa mattina la ‘stella al merito del lavoro’, importante onorificenza conferita dal presidente della Repubblica. La cerimonia di consegna si è svolta al Conservatorio di Milano, alla presenza del presidente della Regione Attilio Fontana, del prefetto Renato Saccone e di esponenti del Comune di Milano e della Città Metropolitana.

Le parole di Attilio Fontana

"Noi lombardi siamo noti per la qualità del lavoro, per la dedizione all'attività che svolgiamo ogni giorno e con orgoglio, coniugandole alla capacità di innovare e di cogliere spunti e tendenze che costituiscono lo sprone ad aggiornarsi dal punto di vista professionale", ha detto Fontana, ringraziando tutti coloro che oggi hanno ricevuto l’onorificenza. "Siamo orgogliosi del vostro esempio di laboriosità - ha aggiunto il governatore lombardo -. La sfida che siamo chiamati a raccogliere oggi con i vostri esempi è quella di saper cambiare, innovare costantemente e intervenire sulla formazione. Il nostro modello di politiche sociali è da tempo punto di riferimento a livello nazionale, sia per l'offerta formativa che per la capacità di creare occasioni di occupabilità". "Dateci una mano, anche con il vostro esempio - ha concluso il presidente - a far capire che l'autonomia è un passaggio decisivo, anche per il resto del Paese".  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.