Milano, strangolato da imbragatura per pulire grondaia: muore parroco

Lombardia
La chiesa di San Cristoforo, dove è morto don Pierluigi Lia (Agenzia Fotogramma)

Don Pierluigi Lia, 59 anni, è morto impiccato. Era il sacerdote della chiesa di San Cristoforo, sul Naviglio Grande, di cui aveva promosso il restauro. Disposta l'autopsia

Era salito su un'impalcatura per pulire la grondaia ed è rimasto impigliato nella sua stessa imbragatura: è morto strangolato don Pierluigi Lia, parroco della chiesa di San Cristoforo sul Naviglio Grande, a Milano. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri, incaricati di accertare la dinamica di quello che sembra essere un incidente. Il PM di turno di Milano, Luigi Luzi, ha in ogni caso disposto l'autopsia, per accertarne le cause esatte della morte. Nato 59 anni fa, il sacerdote era scrittore, teologo e docente di teologia all'Università Cattolica, ed è stato tra i promotori del restauro del complesso trecentesco di San Cristoforo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.