Trovata morta in casa a Sesto San Giovanni: fermato il figlio 21enne

Lombardia
L'esterno della casa dove è stata rinvenuta cadavere Lucia Benedetto (LaPresse)

Il giovane si trovava a Cinisello Balsamo. Alla vista dei militari ha tentato la fuga. La madre è stata rinvenuta cadavere nella serata di martedì 23 aprile, con una ferita al collo inferta da un levatorsoli

È stato rintracciato dai carabinieri a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, Corrado Badagliacca, il figlio di Lucia Benedetto, la donna di 50 anni trovata morta in casa sua nella serata di ieri, martedì 23 aprile, a Sesto San Giovanni, sempre in provincia del capoluogo lombardo.
Badagliacca è stato sottoposto a fermo di indiziato delitto per l'omicidio della madre. Il giovane, 21 anni, alla vista dell'auto dei militari ha tentato la fuga, ma è stato bloccato. Secondo quanto emerso, sarebbe stato visto lasciare l'appartamento di famiglia meno di un'ora prima del ritrovamento del cadavere della madre. Il corpo presentava una ferita alla gola, inferta da un levatorsoli, poi rinvenuto nel bagno dell'abitazione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.