Milano, durante una cena gli rubano tre orologi: truffato un venditore

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

I due truffatori, presi gli orologi con uno stratagemma, si sono alzati a turno per andare in bagno, ma né l'uomo né la donna sono tornati al tavolo. L'uomo ha anche dovuto pagare il conto del ristorante

Durante una cena un venditore giapponese è stato derubato di tre orologi del valore complessivo di 66mila euro. Poi ha anche dovuto pagare il conto del ristorante di 944 euro. È accaduto a Milano a un uomo di origini giapponesi di 35 anni che è stato raggirato da finti clienti interessati agli orologi che aveva messo in vendita su Internet.

Il furto

L'uomo ha raccontato alla polizia di aver messo in vendita, tramite la sua pagina Instagram, tre Rolex: un Daytona da 11mila euro, un Gmt Master da 12mila e un Submariner da 33. Era d'accordo con gli acquirenti e aveva fissato l'incontro in un ristorante in piazza Cincinnato, poche ore dopo il suo arrivo in città. Ha cenato con la coppia di clienti che durante la serata ha messo a proprio agio il venditore riuscendo a impossessarsi degli orologi con la scusa di volerli mostrare a un esperto. Poi, a turno, si sono alzati per andare in bagno, ma né l'uomo né la donna sono tornati al tavolo. E il venditore ha anche dovuto pagare il conto della cena.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.