Brescia, travolse e uccise 2 pedoni: motociclista condannato a 8 anni

Lombardia
La moto di Michelangiolo Dusi dopo l'incidente (Agenzia Fotogramma)

L'incidente risale allo scorso Ferragosto: Michelangiolo Dusi, 47 anni, aveva investito Annina Breggia, 93 anni, e Mauro Rossi, 66. Il PM aveva chiesto 10 anni

È stato condannato a otto anni di carcere, al termine del processo celebrato con rito abbreviato, Michelangiolo Dusi, il motociclista di 47 anni che nel pomeriggio di Ferragosto 2018 aveva travolto e ucciso a Brescia madre e figlio. Annina Breggia, 93 anni, e Mauro Rossi, 66, erano morti sul colpo. Dusi era ubriaco al momento dell'incidente. Al termine del processo, celebrato con rito abbreviato, ha ricevuto due anni di sconto rispetto alle richieste del Pubblico Ministero. Il 47enne al momento si trova ai domiciliari, ed è stato sospeso dalla Provincia di Brescia, l'ente per cui lavorava.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.