Varedo, rapina e minaccia donna con coltello e cane: arrestato

Lombardia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

La donna di 33 anni ha consegnato al rapinatore i pochi euro che aveva in tasca ed è poi scesa dal treno alla stazione di Bovisio Masciago, da dove ha telefonato al 112

Ha rapinato una donna minacciandola di aizzarle contro il suo cane di grossa taglia e di ferirla con un coltello a serramanico. Per questo i carabinieri hanno arrestato un pregiudicato: è accaduto ieri, martedì 12 marzo, a bordo di un treno della linea Milano-Camnago, all'altezza della stazione di Varedo (Monza).

La rapina

Dopo le minacce ricevute, la donna di 33 anni ha consegnato al rapinatore i pochi euro che aveva in tasca ed è poi scesa dal treno alla stazione di Bovisio Masciago, da dove ha telefonato al 112. I carabinieri hanno rintracciato l'aggressore, 38 anni e tossicodipente, con il suo cane al guinzaglio all'interno della stazione ferroviaria di Seveso. Era con un complice che non è ancora stato identificato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.