In fiamme boschi del parco Orobie Valtellina, ipotesi origine dolosa

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Il rogo, secondo i primi accertamenti di origine dolosa, è stato favorito dal terreno, secco per la prolungata siccità, e dall'assenza di piogge 

Un vasto incendio ha colpito ieri pomeriggio, 12 marzo, i boschi di Albaredo per San Marco, in provincia di Sondrio, nel Parco delle Orobie valtellinesi. Le squadre dei vigili del fuoco di Morbegno e del comando provinciale di Sondrio si sono adoperate per spegnere l’incendio, aiutate dai volontari dell'antincendio della Comunità Montana locale e della Protezione civile del paese. Le fiamme, secondo i primi accertamenti di origine dolosa, sono state favorite dal terreno, secco per la prolungata siccità, e dall'assenza di piogge.

Indagini in corso

Non sono state minacciate le abitazioni, mentre sono stati gravi i danni al patrimonio forestale della valle, già colpito di recente da episodi simili. Continuano le indagini dei carabinieri forestali. i quali stanno cercando di dare un volto e un nome al ‘piromane delle Alpi Orobie’. Per trovare il responsabile dei roghi sono state anche posizionate delle foto-trappole fra gli abeti e i pini minacciati.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.