Pavia, sorprende ladro in casa e reagisce: aggredito con un cacciavite

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Dopo essere stato scoperto, il ladro ha colpito il proprietario dell'appartamento al volto ed è fuggito. La vittima è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale San Matteo

È entrato in casa per compiere un furto, poi dopo essere stato scoperto ha aggredito con un cacciavite il proprietario ed è scappato. A Pavia un uomo di 37 anni, residente in un condominio nella periferia della città, è stato ferito da un ladro che si è introdotto nella sua abitazione dopo essersi arrampicato fino al terzo piano.

È stato ferito con un cacciavite

Dopo aver sorpreso l'intruso, il 37enne ha tentato di reagire e l'ha affrontato, ma il ladro ha estratto un cacciavite dalla tasca e l’ha colpito al volto. Poi è scappato. La vittima è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale San Matteo di Pavia ed è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni. Sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine per risalire all'autore del tentato furto e dell'aggressione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.